AMARONE:
Questa grappa è ottenuta da vinacce appassite (su graticci di legno prima della pigiatura) d'uve Corvina (vitigno principale), Molinara (più leggera e profumata) e Rondinella (che dà all'uvaggio corpo e acidità) della zona veneta del Valpolicella, matura in grosse botti di rovere per lunghi mesi e viene successivamente affinata in piccole barriques di rovere francese del Limousin.
Colore: ambra intenso
Profumo: fruttato intenso con aromi vanigliati
Sapore: Intenso, vanigliato, con sentori di uva passa

BAROLO:
Le vinacce di Nebbiolo sono ovviamente quelle predominanti nella distillazione della nostra grappa: questo vitigno tra i più rinomati d'Italia trova il suo terreno ideale nelle colline intorno ad Alba, Barolo e Barbaresco. Grappa invecchiata come quella di Amarone in grandi botti di rovere e poi affinata in barrique. Colore: oro antico
Profumo: tannico, intenso, con sfumature di vaniglia speziata
Sapore: secco, corposo, con sfumature di vaniglia e fichi secchi

MOSCATO:
La nostra grappa è stata distillata da questo famoso vitigno aromatico che cresce nella zona di Asti e Canelli, in Piemonte: viene sottoposta a lungo invecchiamento in grosse botti di rovere e successivamente affinata in piccole barriques di rovere francese del Limousin. Colore: oro intenso
Profumo: leggero, aromatico, con evidenti sentori dolci e vanigliati tipici del moscato d'Asti
Sapore: morbido, aromatico, una perfetta miscela di vaniglia e frutta secca

Condividi su Condividi su Facebook